Skip links

PETROLIO BRENT

Petrolio Brent britannico

Il petrolio Brent britannico si riferisce al petrolio greggio estratto dalla regione del Mare del Nord, principalmente dal Regno Unito. Grazie all’alta qualità e alla produzione costante, rappresenta un punto di riferimento fondamentale per i prezzi del petrolio a livello mondiale.

-.-- -.--%
Annual change
-.--%
All time High / Low
15.78 / 131.06
Buy

--.--

Sell

--.--

-.-
Daily price range:
Low
84.91
High
85.36

Specifiche del contratto del petrolio Brent britannico

  • Spread minimo: : 0
  • Dimensione del contratto per lotto: : 1000
  • Tipo di swap: Punti
  • Swap Lungo: 0.09
  • Swap Breve: -2.95
  • Margine Gruppo: FX Maggiori
  • Valuta del margine: USD
  • Dimensione del tick: 0
  • Piattaforma di trading: MetaTrader 4
  • Volume minimo: 0.01
  • Volume massimo: 0
  • Orario di trading EET: 00:00 - 23:59 Lun. - Ven.
  • Margine coperto: 1
  • Days Swap: FX Mercoledì, Metalli-Indici-Petrolio Venerdì

Storia del petrolio Brent britannico

Il petrolio greggio Brent, che prende il nome dal giacimento del Mare del Nord in cui è stato prodotto per la prima volta all’inizio degli anni ’70, ha una ricca storia come benchmark globale per i prezzi del petrolio. La sua scoperta e il successivo sviluppo hanno avuto un ruolo fondamentale nell’emergere del Mare del Nord come importante regione produttrice di petrolio. Nel corso degli anni, il petrolio Brent è diventato un punto di riferimento standard per i prezzi del petrolio a livello mondiale, grazie al suo basso contenuto di zolfo e all’elevata gravità API che lo rendono ideale per la raffinazione dei carburanti. Nonostante il calo della produzione dei giacimenti del Mare del Nord, l’influenza del petrolio Brent sui mercati petroliferi globali rimane significativa e continua a essere un punto di riferimento cruciale per la determinazione dei prezzi e il trading nel settore petrolifero.

Perché scegliere Traders Trust

Migliaia di trader si sono affidati a noi, ed ecco perché anche voi potreste godervi un’esperienza di trading con le nostre piattaforme, le nostre condizioni di trading e l’intero team al vostro fianco.

Regolamentazione FSA

Fate trading in tutta tranquillità, sapendo di operare con un broker completamente regolamentato e autorizzato.

Condizioni di trading eccellenti

Fate trading con spread a partire da 0 pips, leva dinamica fino a 1:3000 e altro ancora.

Industry-Leading Platforms

Piattaforme leader del settore

Fate trading sulle migliori piattaforme del settore, con un’esperienza estremamente utile.

Reliable Funding Methods

Metodi di finanziamento affidabili

Sperimentate depositi e prelievi rapidi e senza commissioni, utilizzando metodi di finanziamento affidabili.

Iniziare a fare trading

Domande frequenti

Il petrolio Brent britannico, spesso indicato come greggio Brent, è un tipo specifico di petrolio greggio di alta qualità e a basso tenore di zolfo prodotto nel Mare del Nord, con origine dal giacimento petrolifero di Brent. Serve come punto di riferimento cruciale nei mercati petroliferi globali, influenzando i prezzi e le negoziazioni in tutto il mondo. Noto per le sue eccellenti proprietà di raffinazione, il petrolio Brent svolge un ruolo fondamentale nella produzione di benzina e gasolio. I prezzi e le dinamiche di mercato sono tenuti sotto stretta osservazione e costituiscono un punto di riferimento fondamentale per l’industria energetica e i mercati finanziari di tutto il mondo.

Per negoziare il petrolio Brent britannico, è necessario aprire un conto presso una piattaforma di trading online affidabile che offra il petrolio greggio Brent come strumento negoziabile. Una volta che il conto è stato creato e finanziato, analizzate il mercato, scegliete la vostra strategia di trading e piazzate la vostra operazione sulla piattaforma. Monitorate le vostre operazioni, impostate ordini di stop-loss e take-profit per gestire il rischio e rimanete informati sugli sviluppi del mercato. Il trading di petrolio comporta dei rischi, quindi è fondamentale avere un piano di trading solido, una strategia di gestione del rischio e un approccio disciplinato al trading.

Gli orari di contrattazione del petrolio Brent britannico sono consultabili qui.

Le strategie di trading per il petrolio Brent britannico (Brent Crude) comprendono vari approcci per capitalizzare i suoi movimenti di prezzo. Le strategie più comuni includono il trend following, che prevede l’identificazione e il trading nella direzione delle tendenze prevalenti; il breakout trading, che cerca opportunità quando i prezzi superano i livelli chiave di supporto o resistenza; e l’analisi fondamentale, che si concentra sui fattori di domanda e offerta, sugli eventi geopolitici e sui dati economici. Anche il range trading, lo swing trading e il news trading sono strategie prevalenti, che si adattano alle diverse condizioni di mercato e ai diversi timeframe. I trader devono valutare attentamente le condizioni di mercato, la tolleranza al rischio e gli obiettivi di trading per selezionare la strategia più adatta alle loro esigenze.

Quando si fa trading sul petrolio Brent britannico (Brent Crude), bisogna considerare diversi fattori critici. In primo luogo, monitorare le dinamiche globali della domanda e dell’offerta di petrolio, compresi gli eventi geopolitici, le decisioni dell’OPEC e i livelli di produzione. Tenete d’occhio gli indicatori economici, poiché possono avere un impatto sui prezzi del petrolio. Inoltre, è bene prestare attenzione al sentiment del mercato e all’analisi tecnica, che possono fornire indicazioni sui movimenti dei prezzi a breve termine. La gestione del rischio è fondamentale; impostate ordini di stop-loss per limitare le potenziali perdite. Infine, bisogna considerare il più ampio panorama economico e politico, poiché eventi come sanzioni, conflitti e crisi economiche possono avere effetti significativi sui prezzi del petrolio. Rimanete informati, disponete di un piano di trading ben definito e adattate continuamente la vostra strategia alle mutevoli condizioni di mercato.