Skip links

EURO VS DOLLARO NEOZELANDESE

Euro contro dollaro neozelandese (EURNZD)

La coppia di valute EURNZD rappresenta il tasso di cambio tra l’euro EUR e il dollaro neozelandese NZD. È considerata una coppia di valute minore o esotica, in quanto coinvolge due valute relativamente più piccole e meno comunemente scambiate.

-.-- -.--%
Annual change
-.--%
All time High / Low
1.38809 / 1.99272
Buy

--.--

Sell

--.--

-.-
Daily price range:
Low
1.80831
High
1.80936

Specifiche del contratto EURNZD

  • Spread minimo: : 0
  • Dimensione del contratto per lotto: : 100000
  • Tipo di swap: Punti
  • Swap Lungo: -15.4
  • Swap Breve: 3.42
  • Margine Gruppo: FX Maggiori
  • Valuta del margine: EUR
  • Dimensione del tick: 0
  • Piattaforma di trading: MetaTrader 4
  • Volume minimo: 0.01
  • Volume massimo: 0
  • Orario di trading EET: 00:00 - 23:59 Lun. - Ven.
  • Margine coperto: 1
  • Days Swap: FX Mercoledì, Metalli-Indici-Petrolio Venerdì

Storia di EURNZD

La coppia di valute EURNZD è stata introdotta nel 1999, quando l’euro è stato adottato come valuta comune in diversi paesi europei. In precedenza, il dollaro neozelandese era spesso scambiato con altre valute principali come il dollaro USA e la sterlina britannica. La creazione della coppia EURNZD ha fornito a trader e investitori un nuovo cross-rate da analizzare e negoziare. Nel corso degli anni, il tasso di cambio tra l’euro e il dollaro neozelandese ha fluttuato, influenzato da fattori economici come i tassi di interesse, l’inflazione e gli indicatori economici. I trader e gli investitori seguono da vicino l’andamento storico della coppia EURNZD per identificare modelli e tendenze che possono informare le loro strategie di trading.

Perché scegliere Traders Trust

Migliaia di trader si sono affidati a noi, ed ecco perché anche voi potreste godervi un’esperienza di trading con le nostre piattaforme, le nostre condizioni di trading e l’intero team al vostro fianco.

Regolamentazione FSA

Fate trading in tutta tranquillità, sapendo di operare con un broker completamente regolamentato e autorizzato.

Condizioni di trading eccellenti

Fate trading con spread a partire da 0 pips, leva dinamica fino a 1:3000 e altro ancora.

Industry-Leading Platforms

Piattaforme leader del settore

Fate trading sulle migliori piattaforme del settore, con un’esperienza estremamente utile.

Reliable Funding Methods

Metodi di finanziamento affidabili

Sperimentate depositi e prelievi rapidi e senza commissioni, utilizzando metodi di finanziamento affidabili.

Iniziare a fare trading

Domande frequenti

EURNZD è il simbolo di una coppia di valute utilizzata nel mercato dei cambi (forex). Rappresenta il tasso di cambio tra l’euro EUR e il dollaro neozelandese NZD. In particolare, indica quanti dollari neozelandesi sono necessari per acquistare un euro. Questa coppia di valute viene scambiata attivamente da investitori, trader e aziende che desiderano effettuare scambi internazionali o transazioni finanziarie con queste due valute. Le fluttuazioni del tasso di cambio EURNZD sono influenzate da vari fattori economici, tra cui i tassi d’interesse, i dati economici e gli eventi geopolitici sia nell’Eurozona che in Nuova Zelanda, il che lo rende uno strumento importante per chi opera nei mercati valutari globali.

Per fare trading sulla coppia EURNZD, occorre innanzitutto aprire un conto presso un broker forex affidabile che offra questa coppia di valute. Analizzare il grafico della coppia EURNZD per identificare potenziali opportunità di mercato basate su livelli chiave di supporto e resistenza, tendenze di mercato e notizie o eventi importanti che potrebbero avere un impatto sul tasso di cambio della coppia. Sviluppare un piano di trading basato sulla propria tolleranza al rischio, sulle strategie di entrata e uscita preferite e sul dimensionamento delle posizioni. Utilizzate una piattaforma di trading adeguata fornita dal vostro broker per eseguire le vostre operazioni. Tenere sotto controllo le condizioni di mercato e rimanere aggiornati su qualsiasi notizia significativa che possa influenzare la coppia EURNZD. Infine, chiudete la posizione al livello di profitto o di stop-loss prestabilito. Ricordate di gestire il rischio in modo efficace e di utilizzare l’analisi tecnica e fondamentale per aiutare le vostre decisioni di trading.

Gli orari di trading di EURNZD possono essere consultati qui.

Quando si parla di strategie di trading per la coppia EURNZD, ci sono diversi approcci che i trader utilizzano comunemente. Una strategia popolare è il trend following, in cui i trader analizzano la tendenza a lungo termine della coppia utilizzando indicatori tecnici come le medie mobili o le linee di tendenza. Il loro obiettivo è quello di entrare in trading nella direzione della tendenza prevalente. Un’altra strategia è il range trading, in cui i trader identificano i livelli chiave di supporto e resistenza e cercano opportunità di acquisto in prossimità del supporto e di vendita in prossimità della resistenza. Inoltre, alcuni trader utilizzano una combinazione di analisi tecnica e fondamentale per prendere decisioni di trading.

Quando si fa trading sulla coppia EURNZD, ci sono diversi fattori da considerare. In primo luogo, è importante analizzare gli indicatori economici e le politiche monetarie dell’Eurozona e della Nuova Zelanda, in quanto possono influenzare il tasso di cambio. Prestate attenzione ai differenziali dei tassi di interesse e agli annunci delle banche centrali, in quanto possono influire sulla forza relativa di ciascuna valuta. Inoltre, tenete d’occhio le tendenze economiche globali e il sentiment del mercato, in quanto gli ambienti di risk-on o risk-off possono influenzare la coppia. Considerate l’utilizzo dell’analisi tecnica per identificare i livelli di supporto e resistenza, le tendenze e i modelli grafici chiave. Infine, tenetevi aggiornati su qualsiasi evento o notizia geopolitica che possa influire sulla volatilità della coppia di valute. Considerando questi fattori, è possibile prendere decisioni di trading più informate sulla coppia EURNZD.