Skip links

DOLLARO NEOZELANDESE VS DOLLARO USA

Dollaro neozelandese contro dollaro USA (NZDUSD)

La coppia di valute NZDUSD rappresenta il tasso di cambio tra il dollaro neozelandese NZD e il dollaro statunitense USD. Si tratta di una coppia di valute molto popolare nel mercato forex.

-.-- -.--%
Annual change
-.--%
All time High / Low
0.54684 / 0.87077
Buy

--.--

Sell

--.--

-.-
Daily price range:
Low
0.59651
High
0.60234

Specifiche del contratto NZDUSD

  • Spread minimo: : 0
  • Dimensione del contratto per lotto: : 100000
  • Tipo di swap: Punti
  • Swap Lungo: -2.69
  • Swap Breve: -2.58
  • Margine Gruppo: FX Maggiori
  • Valuta del margine: NZD
  • Dimensione del tick: 0
  • Piattaforma di trading: MetaTrader 4
  • Volume minimo: 0.01
  • Volume massimo: 0
  • Orario di trading EET: 00:00 - 23:59 Lun. - Ven.
  • Margine coperto: 1
  • Days Swap: FX Mercoledì, Metalli-Indici-Petrolio Venerdì

Storia del NZDUSD

La storia della coppia di valute NZDUSD risale all’introduzione del dollaro neozelandese NZD nel 1967. Prima di allora, la Nuova Zelanda utilizzava la sterlina neozelandese. Nel corso degli anni, la coppia NZDUSD è stata influenzata da diversi fattori economici, tra cui le variazioni dei tassi di interesse, i dati economici, gli eventi globali e il sentiment del mercato. Lo status del dollaro USA come valuta di riserva globale e la relativa forza dell’economia neozelandese hanno svolto un ruolo importante nel plasmare i movimenti storici di questa coppia. I trader analizzano spesso i grafici e i modelli di prezzo storici per prendere decisioni informate quando fanno trading su NZD/USD, data la sua volatilità e sensibilità agli sviluppi economici di entrambi i Paesi.

Perché scegliere Traders Trust

Migliaia di trader si sono affidati a noi, ed ecco perché anche voi potreste godervi un’esperienza di trading con le nostre piattaforme, le nostre condizioni di trading e l’intero team al vostro fianco.

Regolamentazione FSA

Fate trading in tutta tranquillità, sapendo di operare con un broker completamente regolamentato e autorizzato.

Condizioni di trading eccellenti

Fate trading con spread a partire da 0 pips, leva dinamica fino a 1:3000 e altro ancora.

Industry-Leading Platforms

Piattaforme leader del settore

Fate trading sulle migliori piattaforme del settore, con un’esperienza estremamente utile.

Reliable Funding Methods

Metodi di finanziamento affidabili

Sperimentate depositi e prelievi rapidi e senza commissioni, utilizzando metodi di finanziamento affidabili.

Iniziare a fare trading

Domande frequenti

NZDUSD è il simbolo di una coppia di valute comunemente utilizzata nel trading forex. Rappresenta il tasso di cambio tra il dollaro neozelandese NZD e il dollaro statunitense USD. In questa coppia, il NZD è la valuta di base e l’USD è la valuta di quotazione. Il tasso di cambio NZDUSD indica quanti dollari USA sono necessari per acquistare un dollaro neozelandese. Ad esempio, se il tasso di cambio NZDUSD è pari a 0,7000, significa che sono necessari 0,70 dollari USA per acquistare un dollaro neozelandese. I trader e gli investitori utilizzano questa coppia per speculare sulla forza o sulla debolezza relativa di queste due valute e prendere decisioni di trading basate sull’analisi dei dati economici, del sentiment del mercato e di altri fattori che influenzano queste valute.

Per fare trading sulla coppia di valute NZDUSD è necessario aprire un conto. Successivamente, analizzate il mercato, create una strategia di trading ed eseguite le operazioni utilizzando la piattaforma di trading del broker. Monitorate i movimenti di prezzo della coppia, impostate ordini di stop-loss e take-profit per gestire il rischio e rimanete aggiornati sulle notizie e sugli eventi economici rilevanti che possono influenzare il tasso di cambio. La gestione del rischio e un piano di trading ben definito sono fondamentali quando si opera su NZDUSD o su qualsiasi altra coppia di valute.

Gli orari di negoziazione del NZDUSD sono consultabili qui

Le strategie di trading più diffuse per la coppia di valute NZDUSD includono il trend following, il range trading e l’analisi fondamentale. I trend follower mirano a trarre profitto da movimenti di prezzo sostenuti, mentre i range trader si concentrano sul trading all’interno di intervalli di prezzo definiti. L’analisi fondamentale consiste nel valutare i dati economici e i comunicati stampa della Nuova Zelanda e degli Stati Uniti per prendere decisioni di trading. I trader utilizzano anche strumenti di analisi tecnica come le medie mobili, l’RSI e i livelli di ritracciamento di Fibonacci per identificare potenziali punti di entrata e di uscita. La scelta della strategia dipende dalle preferenze individuali, dalla tolleranza al rischio e dalle condizioni di mercato.

Quando si fa trading sulla coppia NZDUSD, bisogna considerare diversi fattori chiave. Monitorare i dati e gli eventi economici della Nuova Zelanda e degli Stati Uniti, compresi il PIL, i dati sull’occupazione e le politiche delle banche centrali. I differenziali dei tassi di interesse e i cambiamenti nella politica monetaria possono influenzare in modo significativo i tassi di cambio. Inoltre, tenete d’occhio le condizioni economiche globali e il sentimento di rischio, poiché questi fattori possono influenzare la coppia di valute. Utilizzate gli strumenti di analisi tecnica per identificare le tendenze e i livelli di supporto/resistenza e implementate strategie efficaci di gestione del rischio per proteggere il vostro capitale di trading. Tenete presente che lo status di valuta di riserva globale dell’USD può rendere la coppia NZDUSD sensibile agli eventi e alle politiche che interessano l’economia statunitense.