I principali movimenti dei metalli preziosi

movements in metals

Ieri, il palladio – il metallo prezioso che Traders Trust ha recentemente aggiunto al suo elenco di prodotti – ha raggiunto il massimo storico di $ 2.930,78 e ha chiuso a $ 2.922,94 alla fine della sessione di trading. Finora quest’anno è aumentato del 18%.

Gli analisti attribuiscono questo aumento del metallo prezioso a una produzione più restrittiva. La realtà è che, secondo l’agenzia di stampa internazionale Reuters, solo pochi mesi fa, il principale produttore russo del metallo, il Nornickel, ha parzialmente sospeso l’estrazione nelle sue miniere, riducendo le previsioni del 15-20% per quest’anno. Gli esperti di mercato si aspettano che il prezzo del palladio continui a salire fino a $ 3.000, quasi raddoppiando il prezzo dell’oro.

L’oro non se la passava bene come il palladio. Il metallo giallo è sceso dello 0,1% nella sessione di negoziazione per chiudere a $ 1.778,77 l’oncia. Secondo gli specialisti finanziari, l’oro potrebbe essere in attesa del discorso del presidente della Federal Reserve Jerome Powell per determinare se la Fed sta vedendo un’inflazione sostenibile a lungo termine. Nel caso in cui ci siano segnali che indicano il riconoscimento dell’inflazione e le aspettative di più, potrebbe portare l’oro a superare i $ 1.800.

Per quanto riguarda altri metalli preziosi, l’argento ha registrato un aumento dello 0,4%, raggiungendo $ 26,32 l’oncia. Il platino è sceso dello 0,2% a $ 1.240,84.

Oggi è previsto l’intervento del presidente Jerome Powell dopo la riunione della Federal Reserve, nonché il primo discorso di Biden alla presidenza degli Stati Uniti. Il presidente della Banca centrale, Christine Lagarde, parlerà delle prospettive economiche in Europa.

Le dichiarazioni di queste autorità influenzeranno i prezzi dei metalli? Approfitta del bonus di deposito del 200% di Traders Trust e fai trading con un broker fidato.