Cos’è un Pip?

what is pip cover image

Il trading è un’attività che richiede impegno, duro lavoro e, soprattutto, conoscenza. Lo scopo degli articoli educativi di Traders Trust è fornire ai trader quanto più materiale possibile per aumentare la loro base di conoscenze in modo che possano ottenere il massimo dal loro trading.

Oggi studieremo un concetto base nel trading e nel mondo della finanza: il Pip (Percentage In Point o Price Interest Point).

Come suggerisce il nome, il Pip fa parte del prezzo di un marchio, è un decimale, un numero, che determina il prezzo di un asset. Se guardi i prezzi delle principali coppie forex, sono composte da 4 o 5 numeri (vedi immagine sotto).

Il primo numero prima della virgola è un numero intero. I numeri che seguono sono i decimali.

Se prendiamo, ad esempio, la coppia EUR / USD (euro – dollaro USA) vediamo che, nel momento in cui è stata scattata l’immagine, il dollaro valeva 1,20429. Se contiamo i decimali che seguono, possiamo vedere che sono 5. La quarta cifra decimale si chiama Pip e rappresenta un centesimo dell’uno percento. Nel nostro esempio sarebbe il numero 2. Potremmo dire che, generalmente, il pip è la parte più piccola di cui può cambiare il prezzo di un asset.

Per definire il concetto, possiamo dire che il Pip è la quarta cifra decimale di una coppia forex che rappresenta un centesimo dell’uno percento (0.0001).

Come viene calcolato un Pip?

Il valore della quarta cifra decimale – o Pip – viene calcolato dividendo 1 / 10.000 o 0.0001. Quindi, quando apri uno scambio, devi solo moltiplicare il tuo investimento per 0,0001.

Ad esempio, se vuoi aprire 20.000 unità nella coppia EUR / USD dovrai moltiplicare:

0.0001*20.000 = 2

Quindi, seguendo il nostro esempio, ogni volta che la coppia EUR / USD si muove in qualsiasi direzione, vincerai o perderai 2 dollari, a seconda che stiamo acquistando o vendendo.

A cosa serve un Pip?

Come accennato in precedenza, un Pip può essere espresso come il più piccolo cambiamento che una valuta forex può subire. Pertanto, questo decimale ti guiderà durante il trading di qualsiasi valuta.

Quando guardi le notizie economiche, puoi vedere come l’euro si apprezza più o meno rispetto al dollaro USA semplicemente variando i decimali. Non ha grandi cambiamenti sostanziali. Ad esempio, un giorno può essere a 1.2023 e il giorno successivo a 1.2028

Questi piccoli cambiamenti nelle operazioni di trading possono tradursi in grandi guadagni o perdite, che è uno dei motivi per cui il trading è diventato così popolare negli ultimi anni. Riesci a immaginare quanto potresti potenzialmente guadagnare, facendo trading short, se la coppia EUR / USD passasse da 1,20 a 1,16 in un paio di mesi? (Questo in realtà è successo nell’ottobre 2020). Ecco perché il Pip è importante.

Nota sul trading: nella maggior parte delle coppie di valute forex la quarta cifra decimale è considerata il pip, ad eccezione dello yen giapponese, il cui prezzo è espresso solo in due cifre decimali (in questo caso per calcolare i pip dello yen giapponese dovresti dividere di 1/100 perché ha solo due cifre decimali).

In Traders Trust offriamo calcolatori di pip che eseguono automaticamente i calcoli per te in modo che tu non debba fare i conti da solo.

In ogni caso, sapere su cosa si basa un Pip e per cosa viene utilizzato ti aiuterà a prendere decisioni di trading migliori.

Cosa influisce sul cambiamento di Pip?

Come abbiamo già accennato prima, le variazioni giornaliere dei pip delle coppie forex sono minime, ma allo stesso tempo si traducono in perdite o guadagni di milioni per un paese. Cos’è che fa apprezzare una valuta più di un’altra? Ebbene, la risposta dipende direttamente dalla situazione sociale, politica ed economica del paese.

Ad esempio, con la pandemia COVID19, molti paesi sono stati colpiti dai confini nazionali e questo ha causato la chiusura di molte attività. Le compagnie aeree e l’industria alberghiera sono state particolarmente colpite. Di conseguenza, queste aziende sono state costrette a ristrutturare drasticamente la loro forza lavoro, che ha avuto un impatto diretto sulla società. Di conseguenza, i paesi che si guadagnano da vivere con il turismo, come la Spagna e la Grecia, hanno visto la loro fonte di reddito essere colpita. Questi tipi di problemi, nonché decisioni politiche o disordini sociali, sono alcune delle cause dirette dei cambiamenti nell’apprezzamento della valuta.

Nota di trading: la quarta cifra decimale di una coppia di valute forex è chiamata Pip e la quinta Pippeta. In Traders Trust offriamo la quinta cifra decimale per offrire ai trader un prezzo più accurato e realistico.